“C’è posta per te” anche a Sanremo 2017: Maria non approva

  • blog notizie - “C’è posta per te” anche a Sanremo 2017: Maria non approva

C’è posta per te anche a Sanremo 2017.

Il Festival prende la battuta da noto programma di Maria De Filippi.

Dopo aver introdotto il suo mondo sul palco dell’Ariston, il Festival si è ‘appropriato’ di uno dei caposaldi del sabato sera, C’è Posta per Te.

 Come è Arrivato C’è Posta Per te all’Ariston?

Prima dell’esibizione del primo cantante della serata, Carlo Conti ha gridato a gran voce “c’è posta per te”. Il tutto ha introdotto un filmato. Un videomessaggio di auguri per il cantante che si sarebbe esibito. Il filmato aveva il compito di dargli supporto morale per l’ultima prova che si accingeva a fare.

Quel c’è Posta Per Te sá un po’ di beffa

A quanto pare non è solo una ipotesi.

Secondo la Scaletta ufficiale, a doverlo dire, avrebbe dovuto essere Maria De Filippi. Qualcosa è successo ed a pronunciare la fatidica frase è stato il co-conduttore Carlo Conti. Egli con espressione abbastanza divertita e con un gran sorriso pronuncia la fatidica frase. Maria De Filippi sembra non avere la stessa espressione. Il suo volto sembra voler dire: “Adesso finiamola”.

C'è posta per te

Ebbene sí, sembra proprio che la benedizione di Maria non sia arrivata su questa trovata.

La prima ad aver goduto del videomessaggio è stata Elodie. La protagonista del filmato era Loredana Bertè che le augurava in bocca al lupo per questa sera.


Tags :