Sandra Milo commenta l’imitazione della Raffaele: “Frasi sessiste …”

  • blog notizie - Sandra Milo commenta l’imitazione della Raffaele: “Frasi sessiste …”

Sandra Milo commenta in una ntervista l’imitazione che Virginia Raffaele le ha fatto al festival di Sanremo 2017.

Durante la puntata di Domenica Live Sandra Milo ha rivisto la sua imitazione dicendo cosa ne pensasse in merito.

I commenti di Sandra Milo

“Che dovrei dire… Ho visto Virginia in performance migliori. La voce non è proprio la mia. L’ho trovata fantastica altre volte. In questa versione, non eccede in eleganza soprattutto per le battute. Parlare così di una persona di 83 anni, ancora non ho 84 anni come dice mia figlia!”

Sandra Milo ha poi parlato della reazione sdegnata di sua figlia Debora Ergas ed il tweet che ha dedicato alla Raffaele.

“Mia figlia si è infastidita per una battuta. Per i figli, i genitori sono persone con le quali non si deve parlare di sesso. Mia figlia si è sentita offesa anche per le donne in generale. Sono frasi sessiste di una donna nei confronti di un’altra donna. Sanremo è una celebrazione e sa imitare bene grandissimi personaggi. Le donne non fanno sesso, le donne fanno amore e sesso. Mia figlia si è offesa dal punto di vista femminile. Secondo lei le donne non devono sminuire altre donne. Lei è bravissima e l’anno prossimo farà sicuramente ancora meglio.”

Sandra Milo confessa che c’è stata comunque una telefonata tra lei e  Virginia Raffaele:

“Virginia Raffaele mi ha chiamato e mi ha detto delle cose bellissime. Mi ha detto che sono una donna meravigliosa e che per 10 minuti ha voluto essere me. E’ un’imitazione che rpobabimente è piaciuta molto agli uomini ed alle donne un po’ meno.”

Adriano Aragozzini non è stato altrettanto comprensivo come la Milo:

“Per me è un’imitazione dove ha fallito, non mi ha fatto ridere per niente.”