Corea del Nord, test missilistico: Usa e Giappone chiedono riunione Onu

  • blog notizie - Corea del Nord, test missilistico: Usa e Giappone chiedono riunione Onu

Il test missilistico di ieri, effettuato dalla Corea del Nord, ha creato allarmismo nel mondo. Da Pyongyang è stato lanciato un missile nel mare del Giappone, per testare se questo fosse capace di trasportare una testata nucleare. Prova riuscita, ma un gesto intollerabile secondo l’America, la Corea del Sud ed i nipponici, che hanno chiesto un intervento immediato dell’Organizzazione delle nazioni unite.

Si espone anche la Farnesina, che, apprendendo la notizia, esprime grande preoccupazione: “I ripetuti test di missili, unitamente allo sviluppo di un arsenale nucleare, costituiscono una minaccia a pace e sicurezza internazionale”.

La notizia, confermata dalla Corea del Nord stessa, è che si sta puntando al pieno sviluppo di missili intercontinentali. L’agenzia Yonhap comunica che gli esperti di Seul e Washington hanno analizzato i dati raccolti da un satellite americano e “ci vorrà altro tempo per capire se il lancio si sia concluso con un successo oppure no”. Da Pyongyang non hanno dubbi e parlando di “test riuscito”.

Il Nord ha già testato otto missile Musudan nel 2016, finora solo uno di questi aveva avuto parziale successo. Le testate sarebbero capaci di percorrere tra i 3000 e i 4000 chilometri. Il leader Kim Jong-un aveva già annunciato, durante il discorso di fine anno, un ultimo test missilistico a inizio 2017 e così è stato.

Trump e il Giappone avvertono la minaccia. L’Onu è chiamato a riunirsi e prendere una decisione sugli obblighi di pace e sicurezza internazionale violati dalla Corea del Nord.


Tags :