“Aiuta un danese a non scottarsi al sole”,la campagna contro il cancro

La società danese contro i rischi del cancro, la”Danish Cancer Societ” ha lanciato una nuova campagna per la prevenzione delle malattie alla pelle. Un video divertente in cui i danesi chiedono aiuto a noi italiani per proteggersi dal sole.

Aiuta un danese a non scottarsi al sole” è cosi che si chiama la nuova campagna promossa. Uno spot divertente ma che mira a sensibilizzare noi europei. Un danese all’anno muore a causa di melanomi alla pelle dopo le forti scottature solari prese durante le vacanze. Il popolo danese spesso dimentica che il sole in Italia e nel resto dell’Europa è più forte che nel loro paese. La loro pelle candida e chiara se non protetta rischia di ammalarsi seriamente di cancro o di altre malattie alla pelle.

I nostri “cugini” del nord così chiedono il nostro aiuto quando li ospitiamo nelle nostre spiagge. “Ricordateci di mettere il cappellino, di spalmare la crema solare e di ripararci dal sole sotto l’ombrellone nelle ore più calde”, questo è quello che ripete lo speaker danese in lingua italiana. Alla sua destra un gruppo di danesi con i segni evidenti delle abbronzature esagerate su braccia, volto e decolleté.

Il danesi chiedono consigli non solo all’Italia ma a molte altre nazioni  abituate al sole caldo già dalla primavera. Il video per questo è stato realizzato anche in lingua francese, spagnola e thailandese. Una vera richiesta d’aiuto per il popolo danese che ogni anno si mette in viaggio per raggiungere le coste europee per poi tornare a casa con un’abbronzatura poco invidiabile e preoccupante.

 

 


Tags :