20 cose che padri e figlie imparano giocando gli uni con gli altri VIDEO

Ecco 20 cose che padri e figlie imparano giocando gli uni con gli altri

“Come fare le trecce ai capelli”, “come giocare con le bambole” e “quali oggetti in casa possono diventare un meraviglioso microfono per cantare”. Queste sono solo alcune delle cose che i padri di figlie femmine riescono ad imparare grazie ad una recente ricerca.
Lo studio è stato effettuato su 500 papá con figlie ancora minorenni. I risultati hanno rivelato quali sono le 20 cose in cui sono diventati piú bravi grazie a loro.
“Come coccolarla”, “come andare sui pattini a rotelle” e, nella lista, si trova anche “quanto è importante abbinare i colori”.

Lo studio sulle 20 cose che padri e figlie imparano giocando gli uni con gli altri

Isabel Ferrer, EMEA Marketing Director del brand di Barbie ha condotto lo studio.

Ecco cosa ha dichiarato: “Condividendo attività come fare la ruota, giocare e ballare, i papà dimostrano alle loro figlie quanto sono importanti e quanto è importante tutto quello che fanno”

Lo studio ha dimostrato che il 73% dei papà ritiene che sia importante insegnare alle proprie figlie delle fondamenta. “Essere gentili e coraggiose è più importante che essere belle” e, quando è il momento di starle accanto, il 52% dei padri dice loro che potranno diventare qualsiasi cosa desiderino.

I padri aiutano moltissimo le figlie a prepararsi per il loro futuro. Secondo i dati il 65% pensa che incoraggiarle a credere in loro stesse sia la lezione più importante che possano imparare. Il 42% si impegna per prepararle a svolgere lavori che richiedono piú praticitá . Un terzo dei padri ha dichiarato che “giocare con le bambole aiuta l’immaginazione delle mie figlie”. Questa è la chiave per accrescere una mente libera e creativa.
Il 79% dei padri crede che giocare con la propria figlia la aiuta a credere di piú in sé stessa. Il tempo passato “all’interno” del suo mondo immaginario è un importantissimo investimento per il suo futuro.Un terzo dei padri dichiara che vorrebbe avere più tempo da poter trascorrere a giocare con le proprie figlie. I ricercatori hanno raccontato che 9 papà su 10 ritengono che “incoraggiare le proprie figlie a diventare giovani donne forti” sia di fondamentale importanza.

Il commento della psicologa

La dott.ssa Linda Nielsen, psicologa, ha cosí spiegato:

Le ragazze con un rapporto amorevole con il proprio padre, che comunicano moltissimo con lui e vengono sostenute da lui fin dall’infanzia, cresceranno con molta più fiducia in sé stesse. Saranno più capaci di badare da sole e crederanno di piú in sè stesse.
Isabel Ferrer, EMEA Marketing Director del brand di Barbie aggiunge:

“La parte più importante del ruolo di padre è quella di spronare le proprie figlie ad essere sicure di sé, ricche di immaginazione e certe di quello che sono. Questa ricerca condotta a livello globale dimostra come il tempo passato nel loro mondo immaginario sia un investimento per il futuro e quanto sia importante costruire i rapporti padre-figlie per crescere la prossima generazione di ragazze consapevoli del loro infinito potenziale.”

ECCO IN ELENCO LE 20 COSE CHE PADRI E FIGLIE IMPARANO GIOCANDO GLI UNI CON GLI ALTRI

1. Come farla sentire speciale
2. Sapere cos’è una piroetta
3. Come coccolare perfettamente
4. Come giocare con le bambole
5. Sapere quanto è importante l’abbinamento dei colori
6. Anche alle ragazze piace sporcarsi
7. Come danzare con lei sui tuoi piedi
8. Come fare le trecce ai capelli
9. Le paillettes possono finire dappertutto
10. Come ballare
11. Sapere quali sono gli oggetti che possono trasformarsi in un perfetto microfono da popstar
12. Pattinare
13. Come fare ogni cosa al meglio
14. Come fare la ruota
15. Come pattinare sul ghiaccio
16. Come fermare un incubo
17. Come dipingersi il viso
18. Anche le ragazze vogliono imparare come costruire un rifugio e arrampicarsi sugli alberi
19. Anche le ragazze giocano a calcio
20. Allacciare le scarpe da ballo


Tags :