Isis, la Turchia bombarda l’ultima roccaforte siriana: 39 morti

  • blog notizie - Isis, la Turchia bombarda l’ultima roccaforte siriana: 39 morti

Ennesimo raid in Siria. L’esercito turco ha bombardato al Bab, una delle ultime roccaforti dell’Isis. Morti 15 terroristi, ma anche 24 civili, tra cui 11 minori. L’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria ha reso nota la notizia.

La roccaforte si trovava a nord di Aleppo. Il raid è stato effettuato dalle forze turche in collaborazione con i ribelli siriani, loro alleati. Il primo ministro turco, Binali Yildirim, ha dichiarato che la città si trova sotto il controllo turco. Al Bab era una città di grossa importanza strategica per le forze alleate, che avanzano da sud. Un altro colpo basso al terrorismo, l’Isis è sempre più in difficoltà.

Previsti per oggi nuovi negoziati sulla Siria, tra Turchia, Iran e Russia. La “riunione” si terrà ad Astana, capitale del Kazakistan. Staffan de Mistura, inviato dell’Onu per la Siria ha speso parole positive durante l’incontro con il ministro degli esteri russo Sergey Lavrov: “Ognuno di noi non vedeva l’ora di venire qui a discutere come offrire all’iniziativa di Astana il nostro sostegno forte, perché riteniamo che concentrarci sulla fine delle ostilità sia l’inizio si qualsiasi negoziato in Siria”.


Tags :