Attentato a Baghdad: autobomba uccide 18 persone, 50 i feriti

  • blog notizie - Attentato a Baghdad: autobomba uccide 18 persone, 50 i feriti

Tre attentati in tre giorni a Baghdad, la città è ormai sotto attacco e le stragi sono all’ordine del giorno. Almeno 18 persone sono state uccise e una cinquantina ferite nell’esplosione di un’autobomba a Baghdad, secondo quanto riferisce la televisione panaraba Al Jazira.

L’attentato è avvenuto nel sud della capitale irachena, dopo che ieri altre 15 persone erano morte e circa 50 erano rimaste ferite in un attacco suicida nel quartiere a maggioranza sciita di Sadr City.

I due attentati non sono stati rivendicati, ma si sospetta che siano stati compiuti dall’Isis in risposta all’offensiva delle truppe lealiste che negli ultimi mesi ha portato alla riconquista dei quartieri orientali di Mosul.

 

Il veicolo è esploso in una strada che ospita diversi rivenditori di auto. Si tratta del terzo attentato terroristico in tre giorni nella capitale irachena.

Nella giornata di mercoledì un’autobomba aveva ucciso almeno 18 persone a Sadr City, sobborgo a maggioranza sciita nel nord della città. Martedì un’altra esplosione aveva provocato la morte di quattro persone nella zona sud di Baghdad. Gli attentati sono stati rivendicati dal gruppo Stato Islamico.


Tags :