Riforma per gli automobilisti: addio al libretto di circolazione

  • blog notizie - Riforma per gli automobilisti: addio al libretto di circolazione

Novità per gli automobilisti. A breve non esisterà più il libretto di circolazione per le auto, ma solamente un “foglio unico di circolazione”. È tutto pronto per dare il via alla mini-rivoluzione. L’innovazione dovrebbe far risparmiare circa 39 euro ad ogni automobilista.

Il “Corriere della Sera” spiega che il libretto di circolazione e il certificato di proprietà del mezzo verranno entrambi rimpiazzati dal nuovo documento. Il risparmio sarà dato da un passaggio dai 100 euro attuali ai 61. L’idea arriva da un decreto del ministero delle Infrastrutture. Il testo della nuova disposizione è già stato inviato all’attenzione dei ministeri della pubblica amministrazione e dell’economia, che sceglieranno se accettarlo, modificarlo o respingerlo. Dopodiché verrà inviato al consiglio dei ministri.

Passando all’atto pratico: si dovranno pagare due bolli anziché quattro e sarà la stessa Automobile club d’Italia a chiedere i dati alla motorizzazione. La tariffa da pagare, dal 2018, sarebbe di 30€ e non più 37. Tutto ciò porterebbe però ad un minore guadagno da parte dello stato, che i delegati stanno cercando di capire come sopperire. Questa proposta rientrerebbe nella manovra richiesta da Bruxelles per rientrare dello 0,2% del Prodotto interno lordo.


Tags :