Il centro Italia continua a tremare: terremoto nella notte all’Aquila

  • blog notizie - Il centro Italia continua a tremare: terremoto nella notte all’Aquila

Un incubo che sembra non accennare a finire. Il centro Italia continua a tremare. Stanotte, all’Aquila, si è verificato un nuovo terremoto di magnitudo 4.0. Nessun danno a cose o persone. La notizia è arrivata dall’Ansa ed è stata confermata dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia.

Non si escludono nuovi possibili movimenti terrestri. La scossa è avvenuta alle 4,13, il sisma è stato avvertito anche nelle Marche. La scossa tellurica è stata preceduta da altre tre di minore intensità. All’1,07 a Visso, in provincia di Macerata, si è verificato un terremoto di magnitudo 2.0, seguito da un altro, nella stessa provincia, ad Ussita di 2.4. Sempre a Macerata, a Monte Cavallo, alle 3,57 si è verificato un sisma più forte, di 2.5. Dopo quello verificatosi all’Aquila, dei terremoti hanno interessato anche la Calabria e la Sicilia nella prima mattinata con due scosse di 2.7 a San Giovanni in Fiore (Cosenza) e Zafferana Etnea (Catania).

Solo pochi giorni fa, per il suo compleanno, Roberto Baggio ha visitato le zone colpite dalla catena di terremoti a Norcia e Amatrice, festeggiando lì i suoi 50 anni. Il campione non è riuscito a nascondere l’emozione, ha ringraziato tutti ed ha elargito attestati di stima per il coraggio e la tenacia delle popolazioni del posto davanti a tragedie del genere.


Tags :