Torta salata con patate e ricotta (Video ricetta)

Oggi vi parliamo di torta salata con patate e ricotta, una ricetta sana e dal procedimento molto semplice. Cucinare una torta salata con la pasta brisé fatta in casa non è mai stato così facile e divertente, specie se a cucinarla siete voi stessi. E’ proprio consigliata se magari non avete tanta voglia di cucinare o se non avete molto in frigo e si presenta davvero bene. Se volete organizzare una cena con ospiti o presentarla in un buffet è la ricetta ideale per fare davvero figura e impreziosire il palato degli ospiti.  Cominciamo con gli ingredienti:

torta salata patate ricotta

Ingredienti pasta brisé:

  • 300g di farina
  • 60g di olio evo
  • 120ml di acqua fredda
  • sale qb

Ingredienti ripieno alle patate:

  • 500g di patate
  • 1/2 cipollotto fresco
  • 150ml di acqua
  • 250g di ricotta
  • 2 uova
  • sale qb
  • pepe qb
  • peperoncino qb
  • olio evo qb

torta salata patate ricotta patate

Procedimento della torta salata:

Laviamo e sbucciamo le patate, quindi tagliamole a cubetti e mettiamole in una padella assieme all’acqua, il sale, il cipollotto tritato e un giro d’olio. Lasciamo cuocere per circa 10 minuti facendo sì che l’acqua evapori, le patate non dovranno essere molto cotte, ma appena ammorbidite.

Intanto prepariamo la pasta brisè, in una ciotola uniamo alla farina il sale, l’olio e iniziamo a mescolare con un cucchiaio, quindi poco alla volta aggiungiamo l’acqua e impastiamo bene fino ad ottenere un composto molto morbido e liscio.

Trascorsi i 10 minuti togliamo le patate dal fuoco e versiamole in una ciotola lasciandole intiepidire, quindi uniamo anche le uova, la ricotta e le spezie.

Stendiamo su un foglio di carta forno la nostra pasta brisè e foderiamoci uno stampo di circa 24-26 cm di diametro, adagiamo bene la pasta sui bordi e togliamo l’eccesso aiutandoci con un coltello o il mattarello. Bucherelliamo la base e riempiamo con la farcitura di patate e ricotta livellandola bene.

Con la pasta avanzata ricaviamo qualche strisciolina da mettere sopra e inforniamo a 180° per 40 minuti.


Tags :