L’Apple Park aprirà ad aprile: il campus sarà di 708 mila metri quadri

  • blog notizie - L’Apple Park aprirà ad aprile: il campus sarà di 708 mila metri quadri

L’Apple Park è quasi pronto. La società di Cupertino ha annunciato la vicina conclusione delle operazioni presso il nuovo campus. La data di apertura è fissata per aprile. Il parco sarà esteso 708.000 metri quadrati, pari a 0,708 chilometri quadrati.

La conferma è arrivata oggi dalla Apple in un comunicato ufficiale, per annunciare l’inaugurazione dell’edificio, ribattezzato “Spaceship”, all’interno del parco. L’auditorium principale dell’Apple Park sarà intitolato a Steve Jobs, che a suo tempo ideò il campus.

È il risultato di oltre due anni di lavori. Caratterizzato dall’uso di sole energie rinnovabili e inserito perfettamente nella natura circostante. Dodicimila dipendenti verranno trasferiti nella nuova struttura. In estate verranno aggiunte nuove strutture e parchi.

Non sarà solo un centro operativo dell’azienda, ma anche un luogo che stimoli la creatività. Sorge nel cuore della Santa Clara Valley, in California. L’edificio circolare ha un’area di 260.000 metri quadrati ed è unico nel suo genere: è costruito con vetrate curve di una lunghezza unica nel mondo.

Il CEO della mela morsicata, Tim Cook, spiega”: “La vision di Steve per Apple si estendeva ben oltre il tempo che ha trascorso con noi. Ha concepito Apple Park come un centro di innovazione per generazioni a venire. Gli spazi di lavoro e i parchi sono progettati per offrire ispirazione al nostro team e apportare benefici all’ambiente. Abbiamo raggiunto l’obiettivo di realizzare uno degli edifici a maggiore efficienza energetica al mondo e il campus sarà interamente alimentato da energia rinnovabile.

Laurene Powell Jobs, moglie dello scomparso Steve, dice che il parco impersonifica le visioni dello scomparso marito: “Steve era affascinato e ispirato dal paesaggio californiano, dalla sua luce e dalla sua ampiezza. Era il suo luogo prediletto per riflettere. Apple Park cattura il suo spirito incredibilmente bene. La sua genialità avrebbe ricevuto ulteriori stimoli in questo campus dal design splendidamente luminoso, e lo stesso avverrà di certo per tutti i dipendenti Apple”.

L’Apple Park sarà alimentato da un impianto solare da 17 megawatt posizionato sul tetto dell’edificio. Al suo interno sorgeranno aree per i turisti, un Apple Store, il bar ed un centro fitness per i dipendenti da 9300 metri quadrati. Sono in progettazione tanti altri edifici e attività da mettere a disposizione. Tutto ciò non leverà spazio al verde, che sarà imponente grazie alla presenza di 9000 piante caratteristiche del luogo.


Tags :