Il materasso elettrico prende fuoco, disabile muore tra le fiamme

  • blog notizie - Il materasso elettrico prende fuoco, disabile muore tra le fiamme

Tragedia a Lecce. La casa di un’anziana disabile ha preso fuoco e la donna è morta carbonizzata nella notte. È successo ad Acquarica del Capo, a Lecce, in via Calabria. La vittima era una donna di 87 anni. L’incendio è stato causato dal letto ortopedico elettrico che avrebbe preso fuoco.

È l’ennesimo caso di incendio domestico causato da lettini e scalda sonno elettrici. Il materasso era a ventilazione per evitare le piaghe da decubito dell’anziana disabile, che non poteva muoversi ormai da un anno e mezzo. Il motorino di ventilazione è andato in cortocircuito, prendendo fuoco.

Nell’abitazione era presente anche la badante, che è rimasta incolume. La donna, di origine rumene, abitava nella casa accanto. È stata proprio lei ad accorgersi dell’incendio e chiamare i vigili del fuoco.

All’arrivo dei soccorsi, la tragedia si era già consumata. Il corpo esanime della vittima è stato portato nella camera mortuaria dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce.


Tags :