Auto contro folla in Germania, un morto e due feriti: preso guidatore

  • blog notizie - Auto contro folla in Germania, un morto e due feriti: preso guidatore

Torna la paura del terrorismo in Germania. Un uomo si è lanciato con la sua auto contro un’area pedonale nella città tedesca di Heidelberg: una persona è morta e altre due sono rimaste ferite. L’uomo è stato ferito a colpi di pistola dalla polizia dopo aver tentato di fuggire.

La vittima è un uomo di 73 anni, deceduto in ospedale per le ferite riportate. Gli altri due feriti sono un 32enne austriaco e una 29enne bosniaca, ma non sono gravi.

Un portavoce della polizia locale, Norbert Schaetzle ha dichiarato che non si tratta di terrorismo ma ha poi precisato che al momento non può confermare la notizia diffusa da alcuni media secondo cui l’assalitore sarebbe affetto da problemi mentali.

Sembra che l’uomo, ferito a colpi di pistola dalla polizia e ricoverato in gravi condizioni, abbia agito da solo e che avesse anche un coltello.

L’attacco è avvenuto sulla Bismarckplatz, nel cuore della cittadina che è anche sede di una delle più antiche università tedesche. Secondo quanto riferisce Spiegel, l’aggressore guidava un’auto noleggiata che ha direzionato contro un gruppo di persone davanti a una pasticceria.

Subito dopo il gesto folle, l’uomo è sceso dall’auto, presa a noleggio, brandendo un coltello e ha cercato di fuggire, ma è stato bloccato da una pattuglia della polizia . L’episodio riporta alla mente quello dello scorso dicembre quando 12 persone sono morte e altre 50 rimasero ferite dopo che un uomo ha lanciato la sua auto contro un mercatino di Natale a Berlino.