Condannato medico per molestie sessuali: praticava “orgasmi terapeutici”

  • blog notizie - Condannato medico per molestie sessuali: praticava “orgasmi terapeutici”

“Curava” le pazienti con improbabili “orgasmi terapeutici”. Un medico di Padova, sessantaquattrenne, è stato arrestato ieri per molestie sessuali. Per qualsiasi malanno, prescriveva alle pazienti delle sedute in studio con lui, dove venivano usati degli oggetti meccanici per provocare piacere.

L’uomo è stato condannato dalla Corte di Cassazione a quattro anni e due mesi di carcere. Il dottore è stato scoperto dieci anni fa. Il medico, dell’unità di endocrinochirurgia e senologia dell’azienda ospedaliera di Padova e professore associato alla facoltà di medicina, venne accusato da una paziente che trovò bizzarra la terapia dell’uomo. La prima paziente a denunciare il tutto fu una ragazza venticinquenne che aveva raccontato di “orgasmi meccanici, moderne tecniche usate in ambiente universitario”. Vennero così a galla le cure degli “organismi multipli”. Il medico usava queste tecniche solamente con ragazze giovani e avvenenti.

L’uomo allestiva la “stanza delle cure” con luci soffuse, per poi passare a quelle che i giudici hanno descritto come vere e proprie molestie sessuali. Il sessantaquattrenne è stato così condannato dalla Corte di Appello di Venezia a quattro anni e due mesi di carcere, una pena ora ridotta di un mese dalla Corte di Cassazione che ha però confermato la condanna.


Tags :