Il mal di schiena accorcia la vita, lo rivela una ricerca australiana

  • blog notizie - Il mal di schiena accorcia la vita, lo rivela una ricerca australiana

Il mal di schiena diminuisce le aspettative di vita. È stato rivelato da uno studio dell’università di Sidney e pubblicato sull'”European Journal of Pain“.

La ricerca

Secondo l’Università di Sidney chi soffre di mal di schiena ha una probabilità maggiore di morte prematura pari al 13%. Lo studio è stato condotto su un campione di 4390 gemelli danesi di età compresa fra 70 e 102 anni. Fra loro, solo una parte accusava dolore alla schiena e al collo.

Gli studiosi hanno potuto constatare che coloro che soffrivano di dolore alla schiena avevano un rischio maggiore del 13% di morire prematuramente. Secondo il responsabile della ricerca, trascurare il mal di schiena comporta un peggioramento della salute in generale che genera poi la morte prematura. Un effetto domino che peggiora le condizioni di salute fino a generare la morte.

Per rimediare a questo disturbo è consigliabile assumere delle posizioni corrette durante la notte ma soprattutto su un materasso medio-rigido. La troppa rigidità o l’eccessiva morbidezza posso creare gravi disturbi alla colonna vertebrale. Cambiare materasso secondo  l’Oklahoma State University  migliora la qualità del sonno e riduce il dolore alla schiena del 55.3%.


Tags :