Come lavare i neonati prima della caduta del cordone?

  • blog notizie - Come lavare i neonati prima della caduta del cordone?

Come lavare i neonati prima della caduta del cordone? – Subito dopo la loro nascita, ed anche per qualche giorno a seguire, i bambini hanno ancora attaccato al loro pancino un pezzettino di cordone. Questo viene chiamato moncone. Questa presenza comporta molta attenzione da parte dei genitori e la necessitá di alcune cure. Un attenta pulizia della zona deve essere fatta costantemente per evitare infezioni.

Come lavare i neonati prima della caduta del cordone?

I dottori, dopo le dimissioni dall’ospedale, raccomandano sempre di lavare il bambino e piccoli pezzi. Bisogna utilizzare una apposita spugnetta per bambini facendo attenzione ad evitare l’area intorno al moncone. Almeno fin quando quest’ultimo non sará caduto. Per facilitarne la caduta bisogna fare delle medicazioni necessarie al momento del cambio del pannolino. Bisogna disinfettare la zona con del cotone imbevuto di alcool e spruzzare sul mondone un po’ di disinfettante.

Alcuni in realtá procedono facendo il bagnetto tranquillamente anche con la presenza del cordone. Quest’ultimo solamente impiega a cadere circa 10 giorni dal momento del parto. In ogni caso bisogna sempre asciugare alla perfezione la zona interessata e disinfettarla. Bisogna sottolinera che bagnare il moncone ne rallenterá la caduta.

Corretta igiene del neonato

Nei suoi primi giorni di vita è importante che il neonato si asempre molto curato. Il personale ospedaliero vi illustrerá quali sono tutte le operazioni necessarie per effettuare la pulizia del moncone. Inotre vi illustreranno quali sono le posizioni piú adatte al bagnetto.

Fate sempre in modo che il pannolino non copra il cordone per evitare che quest’ultimo possa esser messo in contatto con le urine del bambino. Assicuratevi sempre che attorno al moncone non vi sia pus o altre stranezze. In questi casi, contattate subito il vostro medico di fiducia.

 


Tags :