Voleva sposare un’altra e lei glielo taglia con la falce

  • blog notizie - Voleva sposare un’altra e lei glielo taglia con la falce

Voleva sposare un’altra e lei glielo taglia – Fate molta attenzione cari maschietti quando decidete di tradire. Di punto in bianco potreste ritrovarvi senza il vostro membro. Tagliato con un colpo di falce.

Voleva sposare un’altra e lei glielo taglia con la falce – la vicenda

Si tratta di una brutta avventura che è capitata ad un ragazzo di 23 anni indiano. La sua ragazza ha scoperto che non avrebbe voluto passare la vita con lei ed ha pensato bene di vendicarsi. In India, in alcune zone rurali, vige la legge del matrimonio combinato. Il protagonista di questa storia era promesso sposo ad un’altra.

 Allo stesso tempo si era innamorato di un’altra ragazza, con cui si frequentava da tempo senza dir nulla riguardo il suo obbligo di promessa ad un’altra. La situazione non poteva durare per sempre. Sapeva che prima o poi avrebbe dovuto confessare la veritá. Ha deciso di farlo priprio alcuni mesi prima di sposarsi con la ragazza promessa. Non poteva sposare la donna che amava e ha dovuto dirglielo.

La ragazza evidentemente non l’ha presa molto bene ed ha deciso di vendicarsi in maniera brutale. Ha fatto una tra le peggiori cose che si possano fare.

La vendetta

Facendo finta di nulla, ha continuato a vedere il ragazzo con lo scopo di finire a letto con lui. Durante il rapporto ha deciso di bendarlo cosí da non fargli capire cosa stesse succedendo. Nel frattempo ha preso una comunissima falce, una di quelle che si usano per tagliare l’erba, e gli ha tagliato il pene. Lo ha lasciato sanguinante sul letto ed é scappata da casa.

L’uomo è rimasto sul letto impossibilitato a muoversi a causa della forte emorragia ed è stato trovato cosí dalla sua famiglia. La cosa che piú ha sorpreso è stata che per difendere la ragazza, ha dichiarato a tutti di aver compiuto il gesto da solo. Tutti peró si sono resi conto che stesse mentendo. Nessuno sarebbe in grado di infliggersi una pena del genere. La ragazza è stata fermata dopo poche ore, aveva ancora in mano la falce insanguinata.

Il ragazzo è stato portato in ospedale, ma per il suo pene non c’é piú nulla da fare. Non si potrá piú riattaccare.

 


Tags :