Colta da infarto mentre allatta in un bar

  • blog notizie - Colta da infarto mentre allatta in un bar infarto

Una donna triestina è stata colta da un infarto mentre stava allattando il suo bambino in un bar. Il personale del bar li ha soccorsi tempestivamente.

È successo ieri al “Caffé degli Specchi” in piazza Unità d’Italia a Trieste. Una donna di 35 anni stava allattando suo figlio quando improvvisamente un malore le ha fatto perdere i sensi. Il piccolo e la donna sono stati ritrovati distesi a terra. Il personale del bar e alcuni clienti hanno soccorso entrambi. A salvare la vita della donna è stato un massaggio cardiaco praticato da un addetto al bar prima dell’arrivo del 118. La donna adesso è ricoverata all’ospedale di Cattinara, il suo cuore ha ripreso a battere dopo la defibrillazione. Il piccolo sta bene, è stato ritrovato a terra solo perché la mamma priva di sensi non è riuscita a trattenerlo in braccio. Per precauzione si trova all’ospedale infantile Burlo Garofolo.

Il responsabile del servizio di emergenza sanitaria 118, Alberto Peratoner insieme all’équipe di medici sta indagando sulle condizioni di salute della donna. La 35 enne non aveva mai sofferto di cardiopatia, possibile che l’allattamento o il parto abbiano generato problemi al cuore.


Tags :