Omicidio Di Pietrantonio: trovata la chat che incastra l’ex fidanzato

  • blog notizie - Omicidio Di Pietrantonio: trovata la chat che incastra l’ex fidanzato omicidio

Trovati i messaggi tra Sara Di Pietrantonio e il suo assassino Vincenzo Paduano, l’ex fidanzato che la uccise per gelosia. Tra i messaggi ci sono  contenuti inquietanti che potrebbero aggravare la situazione penale del 27 enne.

A rivelarlo è il Corriere della Sera. Tra i due c’era un rapporto sentimentale normalissimo fino a quando Sara durante una festa  ha dato un bacio al suo ex. Da quel giorno Vincenzo è diventato geloso e possessivo. Per la troppa ira, una sera davanti gli amici le ha dato uno schiaffo e l’ha trascinata di forza in auto.

Grazie alle indagini, sono state ritrovate le chat della coppia. Il giorno dopo della schiaffo, Sara scrive a Vincenzo: “Ho paura di te dopo quello che mi hai fatto, credo che tu mi debba delle scuse. Vediamoci, voglio sentire cos’hai da dirmi”. E lui le risponde “Se hai paura di me, in un luogo affollato potresti stare più tranquilla”.

Poi un messaggio terribile in cui Sara scrive: Perché vuoi uccidermi?” E lui: “Servirebbe a qualcosa?”. Una prova evidente che conferma un omicidio preterintenzionale. Due ore prima di ucciderla Vincenzo scrive su Facebook: “Quando il marcio è radicato nel profondo ci vuole una rivoluzione, tabula rasa. Diluvio universale. Poi si apposta, la segue, la tampona con l’auto, litiga e le appicca il fuoco sul corpo.

Il pm Gabriella Fazi sostiene che Sara stesse tranquillizzando l’ex fidanzato in tutte le sue continue richieste. Domani è prevista l’udienza preliminare.


Tags :