Trump, contatti tra il segretario alla giustizia e i russi

  • blog notizie - Trump, contatti tra il segretario alla giustizia e i russi Putin Trump

Altro pezzo perso per strada dall’amministrazione Trump. Il segretario alla giustizia, Jeff Sessions, avrebbe avuto contatti con l’ambasciatore russo Serghiei Kisliak. Il partito democratico ne avrebbe chiesto le dimissioni immediate.

L’ambasciatore russo a Washington, Serghiei Kisliak, avrebbe avuto due volte contatti con Sessions nel 2016, quando era consigliere di politica estera della campagna di Donald Trump. Il Washington Post parla di “incontri segreti”, visto che durante l’audizione di conferma della nomina come procuratore generale, Sessions non ha citato alcun incontro, neanche alla richiesta esplicita se fosse a conoscenza di contatti tra l’entourage di Trump e i dirigenti russi.

Jeff Sessions ha risposto immediatamente al giornale statunitense: “Non ho mai incontrato alcun funzionario russo per discutere di questioni collegate alla campagna. Non ho idea di cosa queste accuse riguardino. È falso”. Il ministro non ha negato, però, di aver tenuto incontri con il funzionario di Mosca.

La leader della minoranza democratica alla Camera, Nancy Pelosi dichiara: “Sessions non è all’altezza di ricoprire il ruolo. Serve un’indagine indipendente, bipartisan da parte di una commissione esterna sulle relazioni personali, politiche e finanziarie tra Trump e i russi”.


Tags :