Non puoi ascoltare un messaggio vocale, WhatsApp lo trasforma in testo

  • blog notizie - Non puoi ascoltare un messaggio vocale, WhatsApp lo trasforma in testo

WhatsApp, l’app di messaggistica, ha sviluppato una delle funzioni più comode in assoluto: i messaggi vocali. Anche perché non sempre, dipende da quello che stiamo facendo, riusciamo a scrivere, ma non è detto che la persona che lo riceve possa ascoltarlo. Ecco che esiste un modo per dettare un messaggio su WhatsApp in modo che sia spedito come testo.

Come? Se avete l’iPhone basta utilizzare l’assistente personale, presente su tutti i dispositivi iOS: Siri. Bisogna premere il tasto Home o dire la frase ‘Hey Siri’, pronunciando poi il comando ‘Inviare messaggio WhatsApp’. E qui subentra la magica Siri, domandandoci prima il nome del destinatario e poi il messaggio che desideriamo inviare. Per confermarlo basta toccare il tasto Invia.
Se vi trovate già dentro l’app di WhatsApp, accanto alla tastiera comparirà sulla sinistra della barra Spazio il tasto col microfono. Una volta schiacciato, il nostro messaggio sarà pronto per essere dettato e confermato con l’icona con la freccia.

Se il sistema operativo è Android possiamo usare l’assistente vocale di Google. Anche qui, pronunciando il comando ‘Invia messaggio WhatsApp’, ci verrà chiesto di pronunciare prima il nome del destinatario e poi il messaggio da inviare. Basta confermare il tutto col comando Invia. Se, invece, siamo dentro l’applicazione, sempre nella tastiera vi è l’icona col microfono presente nella barra di suggerimento delle parole. Pronunciamo il nostro messaggio e inviamo.

Insomma, una soluzione c’è sempre!


Tags :