Lecce, donna perde la vita mentre si reca ad un colloquio di lavoro

  • blog notizie - Lecce, donna perde la vita mentre si reca ad un colloquio di lavoro

La sua vita spezzata sull’asfalto nel giorno della festa delle donne mentre si reca ad un colloquio di lavoro.

Sabrina Quarta, una giovane donna di Leverano ma residente a Nardò, di soli 44 anni, è deceduta in mattinata a seguito di un grave incidente stradale.

La vittima viaggiava alla guida della sua Renault Clio, sulla strada che collega Leverano a Nardò, quando la sua vettura si è ribaltata, finendo in una scarpata che costeggia la strada. L’auto si è ribaltata più volte prima di arrestare la sua corsa nelle campagne che costeggiano la carreggiata.

Sembrerebbe che Sabrina si stesse recando a Nardò, per un colloquio di lavoro. Un luogo in cui non è mai arrivata, tanto che è stato lo stesso datore col quale avrebbe dovuto parlare a telefonare al marito della donna per avere informazioni per quella strana assenza.

Inutili i soccorsi degli operatori del 118: all’arrivo del personale medico, infatti, per la donna non vi era ormai più nulla da fare.

Sconosciuto, almeno per il momento, il motivo che ha scatenato una simile tragedia. Non è escluso che, a provocare la perdita di controllo dell’auto, possa aver contribuito l’asfalto reso viscido dalla pioggia.

Non si può infatti eliminare a priori la possibilità che il passaggio di una seconda vettura possa aver provocato il sinistro.

La salma della 44enne, intanto, è stata trasferita presso la camera mortuaria dell’ospedale “Vito Fazzi”.

Nel corso delle prossime ore, il medico legale incaricato eseguirà una prima ispezione sul corpo della donna, per poi effettuare l’autopsia per aiutare gli investigatori in questo delicato compito della ricostruzione di una tragedia che ha colpito un’intera famiglia.

 

 


Tags :