Cantare la ninna nanna prima del parto calma i piccoli e le mamme

  • blog notizie - Cantare la ninna nanna prima del parto calma i piccoli e le mamme cantare

Cantare al pancione di mamma durante la gravidanza riduce i pianti del futuro bebè. Lo conferma una ricerca italiana pubblicata su “Women and Birth”.

Il miglior modo per avere un neonato felice è cantargli melodie mentre è nel grembo della mamma.

La ricerca

Lo studio è stato condotto da un gruppo di scienziati dell’università di Milano-Bicocca su un campione di 168 donne in gravidanza. Le future mamme sono state divise in 2 gruppi: le canterine e le silenziose. Grazie allo studio è emerso che i piccoli nati dalle prime hanno pianto meno rispetto ai figli delle mamme silenziose. Le melodie delle mamme hanno inoltre avuto un effetto calmante sui bambini con le coliche dei primi giorni.

Circa il 15% dei bambini che avevano goduto della melodia di mamma manifestava un numero inferiore di risvegli durante la notte.

Altri risultati

Nei primi tre mesi, i piccoli abituati alle ninne nanne hanno mostrato un maggiore attaccamento verso le mamme. Le melodie durante la gravidanza stringono il legame tra mamma e bebè e migliorano il comportamento del piccolo dopo la nascita. Anche le mamme godono del beneficio: con un figlio più calmo si sentono meno stressate.


Tags :