Partorisce il nono figlio e muore otto giorni dopo: indagati i medici

  • blog notizie - Partorisce il nono figlio e muore otto giorni dopo: indagati i medici

Partorisce il nono figlio e muore dopo otto giorni. Dopo il parto, è stata dimessa tre giorni dopo, e dopo altri cinque è morta di infarto. La procura di Cremona ha aperto un’inchiesta con l’ipotesi di omicidio colposo nei confronti di dieci ostetriche e quattro ginecologi dell’ospedale Maggiore di Cremona. Coinvolte anche altre sei persone dell’ospedale di Crema.

Venti persone sotto indagine. Il 16 marzo, il sostituto procuratore disporrà incarico al medico legale di effettuare l’autopsia, che si effettuerà il giorno dopo. La donna era una quarantatreenne di origine romena, residente a Castelleone, in provincia di Cremona. La polizia ha sequestrato le cartelle cliniche.

Mai così attuale, come negli ultimi giorni, la nuova legge sulla responsabilità professionale medica. Il decreto stabilisce che, in caso di morte di un paziente, se le procedure di cura e assistenza hanno rispettato le giuste procedure, i medici non possono essere accusati penalmente in quanto non responsabili. Proprio a questa nuova legge potranno appellarsi i medici sotto inchiesta. La prossima settimana si avranno novità sul caso.


Tags :