Fidanzati litigano e lui scende: panico all’aeroporto di Palermo

  • blog notizie - Fidanzati litigano e lui scende: panico all’aeroporto di Palermo

Due fidanzati hanno un diverbio poco prima del decollo su un volo della Ryanair in servizio da Palermo a Roma e lui decide di scendere poco prima del decollo. L’uomo ha approfittato delle porte dell’aereo ancora aperte per scendere e andare via all’improvviso.

Un gesto insolito e incomprensibile che ha scatenato il panico tra i passeggeri che hanno chiamato la polizia.

Dopo mezz’ora dal gesto che ha lasciato tutti spiazzati il comandante prende la parola: “La polizia ci informa che il ragazzo ha abbandonato l’aereo perché ha litigato con la sua ragazza”.

L’episodio si è risolto con un applauso generale di distensione. Dall’aeroporto spiegano che è stata seguita la normale procedura.

Qualsiasi passeggero ha il diritto di scendere dal velivolo se le porte non sono ancora state chiuse e non sono iniziate le procedure di decollo. Sotto bordo però, per prelevare il passeggero, interviene il personale e la polizia. Procedura che ha richiesto alcuni minuti e non ha comportato un ritardo nella schedulazione dei voli.

 


Tags :