Nuovo piano voucher: cambia il valore massimo e ne limita l’uso

  • blog notizie - Nuovo piano voucher: cambia il valore massimo e ne limita l’uso piano

Il nuovo piano voucher prevede un valore massimo di 3000 euro l’anno per i lavoratori e per le imprese. E se le imprese superano i limiti fissati scatta l’obbligo di assunzione.

Il l testo unico sarà martedì prossimo all’esame della commissione Lavoro della Camera.

Il nuovo piano

L’obiettivo è restringere il numero dei lavoratori pagati con questo strumento. Il piano prevede che i lavoratori possano percepire al massimo 5000 euro in un anno. Il valore dei voucher è di 10 euro per le famiglie, di 15 per gli imprenditori e professionisti. Se l’impresa supera il limite e fa un uso improprio dei buoni lavoro, scatta l’assunzione. Nel caso in cui si superino i limiti di utilizzo imposti dalla legge, verrà applicata una sanzione amministrativa del valore di 600 fino a 3600 di euro.

Chi potrà utilizzare i voucher?

Le imprese con zero dipendenti possono pagare in voucher solo le seguenti categorie:

  • disoccupati
  • studenti con meno di 25 anni
  • pensionati
  • disabili
  • extracomunitari disoccupati da più di sei mesi.

La situazione quindi potrebbe tornare a essere quella vigente prima del Jobs Act, che aveva portato il limite massimo del compenso annuo del lavoratore da 5.000 a 7.000 euro.


Tags :