Guardia di finanza, resoconto 2016: “Appalti irregolari per 3,4 miliardi”

  • blog notizie - Guardia di finanza, resoconto 2016: “Appalti irregolari per 3,4 miliardi” guardia di finanza

Appalti pubblici irregolari per 3,4 miliardi di euro durante il 2016. È ciò che ha svelato la guardia di finanza. Denunciati circa 1900 responsabili, di cui 140 arrestati. I dati sono stati svelati durante la presentazione del rapporto annuale della guardia di finanza riguardante il 2016. La presentazione si è tenuta nel salone d’onore della caserma “Sante Laria”. Presente anche il ministro dell’economia e delle finanze, Pier Carlo Padoan, e del generale del corpo d’armata Giorgio Toschi.

I dati

Gli appalti sotto inchiesta del 2016 sono circa il triplo di quelli del 2015. Duemila casi di frode Iva e 1663 episodi di evasione fiscale. Sono state sequestrate disponibilità patrimoniali per 781 milioni di euro. La polizia ha effettuato un milione di interventi in campo economico e finanziario. La guardia di finanza informa di aver rafforzato la cooperazione e lo scambio di informazioni con le agenzie fiscali e le altre istituzioni.

Per quanto riguardo il campo lavorativo, svelati 19 mila lavoratori in nero e irregolari. Oltre due miliardi di euro sequestrati alla mafia, 281 aziende sequestrate. Sequestrati anche 180 milioni di prodotti contraffatti, per un valore totale di circa 2,4 miliardi.

 


Tags :