Narcotrafficante sardo arrestato in Messico: tradito dalle foto su Fb

  • blog notizie - Narcotrafficante sardo arrestato in Messico: tradito dalle foto su Fb

Non ha resistito a mostrare su Facebook le foto della sua bella vita in Messico, ma un narcotrafficante di origine sarda l’ha pagata cara.

La polizia di Cagliari ha catturato su una turistica spiaggia messicana il narcotrafficante Ivan Fornari, 35 anni, latitante da diverso tempo.

A tradire l’uomo sarebbe stata la sua passione per i social e la palestra.

Fornari è ritenuto dagli investigatori cagliaritani un elemento di spicco della criminalità cagliaritana coinvolto in numerose indagini in materia di droga con risvolti nazionali e internazionali.

Già dichiarato latitante dalla Corte d’Appello di Cagliari dal maggio dello scorso anno, a ottobre successivo era stato colpito da un ordine di esecuzione pene, per reati in materia di narcotraffico, nonchè ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale, per il quale risulta una pena complessiva di 5 anni e 7 mesi di reclusione.

Tradito da Facebook

Fornari “postava” sul proprio profilo Facebook, foto e particolari della sua vita ritenendo che questo non fornisse tracce tali da farlo localizzare.

Le dettagliate informazioni, comunicate al Servizio Interpol, hanno quindi consentito alla polizia messicana di rintracciare il latitante, individuato lo stesso presso il polo turistico di Playa del Carmen.

L’uomo non era in regola con il visto di soggiorno in Messico ed è stato quindi espulso dal territorio e imbarcato su un volo per Roma da Città del Messico.

E al momento dello sbarco a Fiumicino è stato arrestato da personale della squadra mobile di Cagliari e dell’Ufficio di Frontiera di quello scalo aereo.


Tags :