Bimbo autistico rifiutato dalle scuole, l’appello disperato della madre

  • blog notizie - Bimbo autistico rifiutato dalle scuole, l’appello disperato della madre autistico

Il figlio è autistico e tre scuole medie lo rifiutano. La madre disperata si rivolge prima alla polizia e poi al sindaco di Lanciano. Il bambino ha 8 anni e rischia di rimanere in isolamento.

È successo a Lanciano, in provincia di Chieti ad una mamma che ha perso ogni speranza.

Il rifiuto delle scuole

La donna ha provato ad iscrivere il figlio autistico alla scuola media, ma tre scuole hanno rifiutato. Stanca è tornata a casa in preda alla disperazione, poi ha chiesto l’aiuto dei militari e del sindaco. A questi ha raccontato: “Mi hanno sbattuto la porta in faccia, dicono che hanno già troppo bambini disabili nelle prime”. La prima scuola a negare l’inserimento del bambino è stata la scuola “Don Milani”, poi la “Mazzini” ed infine la “D’Annunzio”.

Il sindaco ha avviato le indagini per capire cosa sia realmente accaduto. Garantisce interventi tempestivi affinché il minorenne venga inserito in struttura scolastica.

Secondo R. Alessandrelli, il neuropsichiatra che segue il piccolo autistico, il bambino ha ascoltato i discorsi intorno a lui e ha compreso il rifiuto. Spesso si pensa che l’autismo crei l’isolameneto dei bambini ma in realtà è l’ambiente esterno a crearlo. Servono gli approcci giusti per gestire l’autismo. Occorrono degli insegnamenti particolari per garantire la comunicazione con gli altri.

loading...

Tags :