Lavare i denti dopo i pasti non è una sana abitudine, sfatato il mito

  • blog notizie - Lavare i denti dopo i pasti non è una sana abitudine, sfatato il mito lavare

Lavare i denti dopo i pasti è un errore, lo conferma la Federazione dentaria Internazionale. A Roma, in piazza Vittorio Emanuele si sono riuniti esperti per sfatare i falsi miti sulla salute orale.

In occasione della giornata mondiale della Salute Orale, la Fdi ha sfatato 3 miti:

  • lavare i denti dopo i pasti
  • bere succhi di frutta
  • sciacquare la bocca per eliminare il dentifricio.

L’indagine

Lo studio è stato condotto su un campione di 12 mila persone in diversi paesi del mondo come India, Messico, Brasile, Australia, Egitto, Giappone,Usa e Polonia. Dall’indagine è emerso che circa il 56% della popolazione crede che lavare i denti dopo aver mangiato sia una buona abitudine.
Molti preferiscono bere succhi di frutta anziché le bevande gassate per non danneggiare i denti e altri sciacquano la bocca per liberarsi dal dentifricio.

Queste tre abitudini, secondo la Fdi non fanno altro che danneggiare la salute dei nostri denti.

Quali consigli seguire?

Secondo i professionisti per una buona salute orale bisogna evitare il risciacquo con l’acqua. Basta sputare il dentifricio in eccesso durante la pulizia dei denti. Sostituire le bevande gassate con dei succhi di frutta potrebbe rivelarsi un scelta inutile. In entrambi i casi si tratta di bevande zuccherine che possono causare la carie.

A Roma oggi

La FdI oggi ha organizzato un incontro a piazza Vittorio Emanuele per lanciare il messaggio: “Vivi sano. Mantieni la tua bocca in salute”. Un occasione per sfatare i falsi miti sulla salute orale e informare correttamente i cittadini.
Secondo Giovanni Evangelista Mancini, presidente della fondazione, una scorretta pulizia orale può far portare all’insorgere di patologie come il diabete e le malattie cardiovascolari. O ancora il cancro al pancreas, la polmonite e l’Alzheimer.


Tags :