Bambino di 12 anni muore dopo una crisi d’asma, inutili i soccorsi

  • blog notizie - Bambino di 12 anni muore dopo una crisi d’asma, inutili i soccorsi bambino

Bambino di 12 anni muore dopo una forte crisi d’asma. Il piccolo è stato accompagnato all’ospedale di Cittadella ed è morto al pronto soccorso.

È successo sabato pomeriggio a Tombolo, in provincia di Padova. Erano circa 18:30 quando in casa Bacchin, Filippo ha avuto una forte crisi respiratoria. La mamma Monica, casalinga ha provato a rianimarlo con l’aerosol e somministrato le medicine nella speranza di riuscire a salvarlo. La crisi era così forte che è stato necessario l’intervento dei medici all’ospedale di Cittadella.

I medici hanno tentato di salvare il piccolo con delle manovre respiratorie. Dopo due ore si sono arresi perché il cuore di Filippo ha smesso di battere.

Il dolore

Filippo frequentava la prima media ed era benvoluto da tutti: amici, compagni e professori. Tutta Tombolo condivide il dolore ed è vicina alla famiglia Bacchin. Papà Stefano, autotrasportatore e la sorella Alessia non riescono ancora a crederci. I nonni Angelo e Mara, Silvano e Iole piangono la scomparsa di Filippo, strappato alla vita così presto.


Tags :