Rapporti non protetti con minori: 6 anni e 8 mesi a un sieropositivo

  • blog notizie - Rapporti non protetti con minori: 6 anni e 8 mesi a un sieropositivo sieropositivo

Claudio Tonoli, il 57enne bresciano sieropositivo che ha consumato rapporti sessuali con minori pur sapendo di essere malato di HIV, è stato condannato dal tribunale di Brescia a sei anni e 8 mesi di carcere.

Tonoli è accusato di prostituzione minorile, ma è stato assolto dall’accusa di tentate lesioni per inidoneità all’azione perché secondo il perito dei giudici e il consulente di parte la carica infettiva era “pressoché pari allo zero”.

L’inchiesta e le vittime

L’inchiesta che lo ha coinvolto si è poi allargata, e gli inquirenti avevano scoperto un grosso giro di sesso in cambio di soldi, cellulari o cene da McDonald’s per i ragazzi della zona, che aveva fatto finire in manette anche un prete, un presentatore tv, un allenatore di squadre di calcio giovanili e un agente di polizia locale.

Tonoli, pur sapendo di avere il virus, pretendeva di avere rapporti non protetti con i giovani per vendicarsi, era emerso dalle indagini, di chi aveva infettato lui. I ragazzi bresciani nella rete sua e degli altri uomini da quali venivano contattati via chat avevano tra i 15 e i 24 anni.


Tags :