Trovata bomba su aereo diretto a Roma Fiumicino

  • blog notizie - Trovata bomba su aereo diretto a Roma Fiumicino

Trovata bomba su un aereo diretto a Roma Fiumicino. Sembrerebbe si sia trattato di una bomba a mano, disinnescata, ma carica di esplosivo, e di una cartucciera contenente proiettili vuoti. Il tutto, secondo quanto riportato dai media, sarebbe stato trovato in un pacco postale che stava per essere caricato su un volo contenente passeggeri e merci diretto verso Roma Fiumicino.

Trovata bomba su aereo diretto a Roma Fiumicino

Secondo quanto riporta ANSA, il pacco sarebbe stato scoperto direttamente dal personale di sicurezza Sac dell’aereoporto di Catania. L’uomo, di anni 41, ha subito riconosciuto l’inequivocabile forma dei due oggetti che si trovavano all’interno. Proveniva dalla base Usa di Sigonella ed era stato consegnato al Terminal merci da un uomo addetto alle spedizioni. Il pacco era diretto verso gli Stati Uniti. A quanto pare, a spedire il plico, sarebbe stato un militare della base Usa di Sigonella.

Il tutto é accaduto nelle prime ore del pomeriggio. Il fatto avrebbe inoltre comportato la sospensione delle attivitá del terminal, affinché si potesse procedere con la bonifica da parte delle unitá cinofile e degli artificieri.

Una volta individuato il pacco e riconosciuto il suo contenuto, sarebbe stato bloccato dentro l’apparecchio a raggi x. Subito é stato dato l’allarme ad i superiori e alle autoritá aereoportuali, affinché si potesse verificarne il contenuto.

Tutto sarebbe andato secondo i protocolli di sicurezza previsti. Il pronto intervento e l’ottimo lavoro svolto hanno fatto sí che i vertici di Sac e Sac service si congratulassero con gli addetti aereoportuali.

“Compiacimento e gratitudine per l’attività svolta dagli addetti aeroportuali che con grande scrupolo garantiscono la sicurezza dei passeggeri in transito”.


Tags :