Rai, Lucia Annunziata: “Sono pronta a tagliarmi lo stipendio”

  • blog notizie - Rai, Lucia Annunziata: “Sono pronta a tagliarmi lo stipendio” rai

Rai, Lucia Annunziata pretende un taglio dello stipendio. La giornalista vuole adeguarsi al nuovo tetto indicato dalla legge perché il suo compenso è superiore.

Il governo ha stabilito che stipendio massimo dei dirigenti non deve superare la cifra di 240 mila euro. Lucia Annunziata, la giornalista conduce “In mezz’ora”ha inviato una lettera ai vertici della Rai. Nel messaggio, la giornalista si dice pronta a tagliarsi lo stipendio prima del 1 aprile. Lo farà indipendentemente dalla scelta delle autorità. Per lei la stagione 2017-2018 sarà èagata circa 460 mila euro perché è previsto anche un secondo programma.

 

Il taglio degli stipendi

La Cda Rai ha stabilito che il tetto massimo è di 240 euro. La scelta mira al riordino del finanziamento pubblico con l’istituzione di un “Fondo per il pluralismo e l’innovazione dell’informazione. Dalle raccolte pubblicitarie, dall’editoria quotidiana, periodica e digitale arriverà un contributo dello 0,1%. Il Fondo straordinario giungerà invece da radio e tv locali.

Dai nuovi regolamenti per il riordino dei contributi alle imprese editrici dovranno essere esclusi gli organi di informazione di movimenti politici, sindacali, partiti, periodici a carattere tecnico, aziendale, professionale o scientifico.

Il governo dovrà chiarire nel dettaglio le disposizioni del ddl anche sul lavoro e pensioni dei giornalisti, sull’Ordine dei giornalisti, sulle edicole sulla vendita dei giornali.

 

 


Tags :