Nonna Norma ci ha lasciato, rifiutò la chemio per viaggiare

  • blog notizie - Nonna Norma ci ha lasciato, rifiutò la chemio per viaggiare

Ha il cancro a 91 anni, rifiuta la chemioterapia e va in giro per l’America. È stata la coraggiosa scelta di Norma Bauerschmidt, una nonna di oltre 90 anni, che si è rifiutata di lasciare il mondo attaccata ai macchinari. “Ho 91 anni, voglio seguire la mia strada”, dice. Il tumore all’utero era inoperabile, quindi ha deciso di godersi il tempo restante viaggiando per gli Stati Uniti. Dopo più di un anno di viaggio, Norma è morta nella maniera che più desiderava.

La storia di Norma

Vedova del marito, aveva preso la sua scelta. Viaggiare negli Usa insieme alla nuora e la figlia. Così, a bordo di un camper, senza alcun macchinario medico, ha percorso ventimila chilometri, girando per 32 stati. Il figlio racconta che sua madre era una donna vogliosa di sperimentare ed esplorare: “Norma ha sperimentato diverse cose e stabilito diversi primati. Dal volare su una mongolfiera all’accarezzare un cavallo, o anche piccole cose come sottoporsi a una pedicure o sorseggiare un drink alcolico, mangiare ostriche e pomodori verdi fritti. Non solo. Si è fatta tagliare i capelli da dieci parrucchieri diversi e si è dovuta adattare ai fusi orari per ben nove volte”.

La pagina Facebook

La nonna è partita dal Michigan ad agosto del 2016. Sua nuora ha deciso di documentare lo straordinario viaggio tramite una pagina Facebook che si chiama “A spasso con Norma” (Driving Miss Norma). Attualmente ha oltre 500 mila like. Dopo più di un anno di viaggio, Norma ci ha lasciati. Sulla pagina Facebook, il giorno del decesso, è stata pubblicata la frase: “La vita è un equilibrio fra trattenere e lasciare andare. Oggi stiamo lasciando andare”.


Tags :