Dramma ad Anzio: esce per festeggiare la patente, muore in un incidente

  • blog notizie - Dramma ad Anzio: esce per festeggiare la patente, muore in un incidente

Esce con gli amici per festeggiare la patente appena presa e muore in un incidente stradale. È successo ieri sera, alle 22:10, vicino Roma, in via Nettunense, ad Anzio. Il ragazzo aveva diciott’anni. In macchina, insieme a lui, altri due ragazzi ventenni. Il giovane conducente è morto, sbalzato fuori dall’abitacolo della macchina che si è ribaltata. I suoi due amici sono vivi, uno dei quali è stato estratto dalle lamiere dai pompieri e portato d’urgenza in ospedale. L’altro ragazzo è riuscito ad uscire autonomamente e ha riportato ferite lievi.

Insieme agli incidentati c’era un’altra macchina di amici che li precedeva. Non vedendo la macchina con i loro coetanei alle loro spalle, si sono preoccupati, andandoli a cercare. Tornando indietro hanno visto l’auto ribaltata e chiamato i soccorsi.

Le condizioni dei ragazzi

Secondo le ricostruzioni dei pompieri, sarebbe stata una manovra azzardata a far ribaltare la Daewoo Matiz. Per il conducente non c’è stato nulla da fare, inutili le manovre di tentata rianimazione. Il giovane seduto nel posto passeggero è grave. È stato trasportato in codice rosso all’ospedale San Camillo ed ha subito un trauma cranico. Niente di grave, invece, per l’altro ragazzo, ricoverato in codice giallo.

Una vita spezzata troppo presto, un dramma inconsolabile. Polizia e carabinieri hanno provato a dare sostegno ai familiari, protagonisti di una scena straziante. La salma del giovane è stata messa a disposizione dell’autorità giudiziaria per verificare, tramite un’autopsia, che il giovane non avesse fatto abuso di alcol o stupefacenti.


Tags :