Dramma a Trento, due fratellini di 2 e 4 anni trovati morti in casa

  • blog notizie - Dramma a Trento, due fratellini di 2 e 4 anni trovati morti in casa fratellini

Due fratellini di due e quattro anni sono stati trovati morti dalla loro mamma che rincasava nel loro appartamento. È successo a  Trento. È stata proprio la donna a dare l’allarme, e adesso è sotto interrogatorio.

La ricostruzione

Tutto lascia pensare che i due piccoli siano stati uccisi. Il padre, un ex carabiniere, è stato ritrovato privo di vita poco dopo le 14 morto in una scarpata a Sardagna, una zona di montagna a circa dieci minuti dalla città. Sembra che si sia tolto la vita gettandosi da una roccia. Poco prima l’auto dell’uomo era stata rintracciata poco lontano. Sembra che il padre abbia ucciso i due figli a martellate.

Il possibile movente

La madre avrebbe riferito che questa mattina la coppia avrebbe dovuto firmare il rogito per l’acquisto di un appartamento. Lei sarebbe uscita ed avrebbe lasciato il marito a casa con i due figli. A suo rientro avrebbe scoperto che i due bimbi erano stati uccisi e del marito nessuna traccia.

Alla base del gesto dell’uomo, sempre secondo le prime ipotesi, potrebbero esserci stati problemi economici legati proprio all’acquisto dell’appartamento.. Intenzione della famiglia sarebbe stato comprare un appartamento proprio a fianco di quello in cui abitavano già, un attico al terzo piano.


Tags :