Sconfigge il cancro, nascono i suoi gemelli, ma muore il giorno dopo

  • blog notizie - Sconfigge il cancro, nascono i suoi gemelli, ma muore il giorno dopo gemelli

Jamie Snider c’è l’ha fatta, era riuscita a far nascere i suoi gemelli dopo aver sconfitto il cancre per ben due volte. Una donna coraggiosa, una guerriera, ma non riuscirà a vedere crescere i suoi piccoli Camila e Nico.

La battaglia

Jamie ha combattuto contro un cancro alla cervice e l’ha sconfitto, poi si è ammalata nuovamente ma questa volta era incinta dei suoi piccoli. Sperava di poterli vedere nascere e così ha fatto la chemio e ha sconfitto il tumore.

I bambini sono nati prematuri, Jamie è riuscita a tenerli in braccio e ad amarli per un giorno intero prima di spegnersi improvvisamente a causa di un’insufficienza cardiaca.

Jamie,30 anni, lascia quattro figli, i due appena nati e altri due più grandi a Fresno, in California.

Dopo la nascita di Camila e Nico, prematuri, ma in salute, Jamie si è sottoposta a un’isterectomia radicale per eliminare ogni residuo di cancro cervicale ma è morta il giorno dopo.

“Ciò che mi solleva è che abbia potuto vedere quei bambini, tenerli in braccio e stare un po’ con loro”, ha raccontato l’amica Larina.

Avrebbe dato la sua vita in cambio di quella dei gemelli e – ricordano i parenti – nutriva poche speranze di riuscire a poterli veder nascere. Ha affrontato la gravidanza con questo stato d’animo, preparandosi al peggio con Heath, il compagno e padre dei figli.

Ma inaspettatamente i medici le hanno annunciato che per la seconda volta aveva sconfitto il cancro ed era tempo di dare alla luce i bambini.

Il padre crescerà i gemelli supportato anche dalla famiglia di lei. Le spese mediche sono tante e su GoFoundMe è stata lanciata una raccolta fondi per aiutarli. L’obiettivo è di 80mila dollari, per il momento ne sono stati raccolti oltre la metà.

 

 


Tags :