Filobus di Tor Pagnotta, in meno di 24 ore si gustano

  • blog notizie - Filobus di Tor Pagnotta, in meno di 24 ore si gustano filobus

I nuovi Filobus Tor Pagnotta si guastano dopo essere stati messi in funzione in meno di 24 ore. Quattro vetture tornano in deposito.

Ieri tutto sembrava perfetto, la Sindaca Raggi, l’Assessora Meleo e i vertici di Atac hanno inaugurato con una conferenza stampa i primi 15 filobus. Le vetture erano ferme da più di un anno nel deposito di Tor Pagnotta in attesa del completamento del Corridoio della Mobilità di via Laurentina. Dopo la prima corsa, in meno di un gorno 4 vetture sono rimaste in panne tra Porta Pia e via Nazionale, nel tragitto non coperto dalla linea elettrica. Secondo quanto scrive Repubblica, il guasto sarebbero diversi. In uno dei filobus sarebbe stato riscontrato il surriscaldamento del motore, un’altro avrebbe avuto una dispersione di corrente. Gli altri due hanno avuto un problema alla chiusura delle porte.

I dipendenti pensano sia prematuro far partire i filobus. Il tratto elettrificato del percorso parte solamente a Porta Pia, mentre i filobus partiranno e rientreranno a Tor Pagnotta. Le vetture per un lungo tratto dovranno circolare come normali bus di linea. I lavoratori inviano una lettera alla Sindaca sulla quale scrivono che si tratta di un’improvvisazione operativa. Concludono il messaggio augurandosi di non assistere all’ennesimo flop.

Il referendum

In questi giorni è iniziata la raccolta firme per il referendum consultivo “Mobilitiamo Roma”. Il referendum propone la messa a gara del servizio di trasporto pubblico romano I Radicali Italiani hanno già raccolto le prime 1000 firme, ne mancano circa trentamila  per indire la consultazione popolare.


Tags :