Aggredisce la moglie davanti il figlio, l’uomo era già stato denunciato

  • blog notizie - Aggredisce la moglie davanti il figlio, l’uomo era già stato denunciato aggredisce

Aggredisce la moglie davanti gli occhi del figlio di tre anni. L’ennesima violenza subita dalla donna che decide di raccontare tutto alla polizia.

È successo a Firenze ad una coppia sposata da tredici anni. Questa non è stata l’unica aggressione nei confronti della donna. In passato la moglie aveva già denunciato in passato il marito. Adesso dopo l’ennesima violenza scatta l’arresto dell’uomo per maltrattamenti in famiglia.

L’ennesima lite

La donna è una fiorentina, lui un tunisino di 37 anni. La coppia da sei mesi è in fase di separazione. Da anni in casa litigano spesso, ieri mattina l’ennesimo litigio. Un discussione animata è finita in una vera aggressione del marito nei confronti della moglie. L’uomo ha spinto violentemente la donna contro l’armadio afferrandola per i capelli. Davanti a questo scenario gli occhi indiscreti del loro figlio appena 3 anni. Questa volta la donna era preparata per la difesa. Con una bomboletta spray al peperoncino ha stordito il marito e ha chiamato i carabinieri. Gli agenti del 118 hanno soccorso la donna che starà in prognosi per 10 giorni.

L’uomo è stato arrestato e al momento si trova al carcere di Sollicciano. Meno di un anno fa la moglie aveva sporto denuncia conto di lui, poi per un quieto vivere ha assecondato le sue richieste. Per l’uomo ogni occasione era buona per litigare e picchiare la moglie anche in presenza del loro unico figlio. Ieri la donna ha avuto finalmente il coraggio di dire basta ai continui maltrattamenti.


Tags :