Sgominata una cellula jihadista a Venezia: tre arresti

  • blog notizie - Sgominata una cellula jihadista a Venezia: tre arresti

Blitz antiterrorismo in Italia. Una cellula della Jihad è stata sgominata nel pieno centro di Venezia. È il primo caso nella nostra nazione. La direzione distrettuale antimafia e antiterrorismo, in collaborazione con la polizia e i carabinieri, ha arrestato tre persone e fermato un minorenne. Tutti e quattro sono originari del Kosovo e residenti in Italia con regolare permesso di soggiorno.

Le forze dell’ordine hanno scovato la cellula e ricostruito la rete di relazione e radicalizzazione dei soggetti. I militari hanno tenuto sotto controllo i luoghi che frequentavano fino a stanotte, quando è scattato il blitz. Sono state eseguite 12 perquisizioni: dieci a Venezia stessa, una a Mestre e una a Treviso. L’intervento è stato eseguito in collaborazione con: il Nucleo operativo centrale di sicurezza della polizia e il Gruppo d’intervento speciale dei carabinieri, il personale della Direzione centrale della polizia di prevenzione, unità cinofile dei carabinieri, il nucleo Artificieri della questura di Venezia e personale della polizia scientifica.

L’operazione

Artificieri e unità cinofile hanno verificato l’assenza di bombe nei dintorni dell’abitazione. I Gis e i Nocs hanno fatto irruzione nella casa ed effettuato gli arresti. La polizia scientifica ha raccolto le prove all’interno della casa. Ancora ignoti i possibili collegamenti e le intenzioni della cellula terroristica.


Tags :