Sciopero Alitalia, disagi negli scali: cancellati il 60% dei voli

  • blog notizie - Sciopero Alitalia, disagi negli scali: cancellati il 60% dei voli sciopero

Il preannunciato sciopero di Alitalia previsto per oggi sta causando pesanti disagi a tutta Italia. Il 60% dei voli cancellati, tra nazionali e internazionali. L’agitazione è stato proclamato dai sindacati contro il piano industriale della compagnia.  Contro la richiesta inoltre dei circa 2mila esuberi ed il taglio delle retribuzioni del personale navigante tra il 20 ed il 30%.

Fasce di garanzia

Nelle 24 ore opereranno regolarmente i voli previsti nelle fasce di garanzia. Dalle 7.00 alle 10.00 e dalle 18.00 alle 21.00. Il 92% dei passeggeri coinvolti è stato riprotetto su voli alternativi in partenza il giorno stesso.

Tavolo delle trattative

Domani sindacati e azienda torneranno al tavolo per una trattativa no stop fino al 13 aprile.

Per cercare di ridurre il più possibile i disagi, Alitalia, ha previsto un rafforzamento del proprio personale sia nello scalo di Roma Fiumicino sia in quello di Milano Linate, per garantire la massima assistenza ai passeggeri. Incrementato anche  il numero degli addetti al call center.

Disagi

 

A Milano va ad aggravare la situazione anche lo sciopero di 4 ore proclamato dai sindacati dei lavoratori dell’Atm (l’Azienda Trasporti) e iniziato alle 8.45. Chiuse le 4 linee della metropolitana. In città – nella seconda giornata del Salone del Mobile – si registrano anche ritardi per tram, autobus e filobus e code ai posteggi dei taxi.

 


Tags :