Pyongyang non ferma i test missilistici: il Giappone non ci sta

  • blog notizie - Pyongyang non ferma i test missilistici: il Giappone non ci sta pyongyang

Pyongyang continua a provocare i grandi del mondo. La Corea del Nord questa mattina ha lanciato un missile verso il Mar del Giappone. Il presidente cinese Xi Jinping era in viaggio verso Mar-a-Lago in Florida. Li domani incontrerà per la prima volta Donald Trump.

L’ordigno a medio raggio è stato individuato dai satelliti e radar americani prima di finire nell’oceano. Secondo l’esercito di Seul si è trattato di un missile KN-15 e ha volato per una sessantina di chilometri. Non è chiaro se si sia trattato di una traiettoria volutamente corta o di un fallimento.

Incontro Trump col vertice cinese

Domenica il presidente Donald Trump, in preparazione del vertice con il cinese Xi, ha detto: «La Cina può fare molto per fermare la Nord Corea, se non aiuterà siamo pronti ad agire unilateralmente». Legando il dossier nordcoreano a quello dei commerci con Pechino.Una velata minaccia di guerra commerciale con la Cina per evitare di combattere una guerra missilistica con Pyongyang.

Nessuna minaccia, risoluzione o esercitazione sembra poter fermare i test missilistici della Corea del Nord.

La protesta di Tokyo

Il governo giapponese ha presentato una protesta formale ribadendo che i test di Pyongyang che sono una palese violazione delle risoluzioni del Consiglio di sicurezza dell’Onu.


Tags :