Tiziano Ferro a Las Vegas in versione “Una notte da leoni”

Archiviata la trionfale esibizione a Sanremo e dopo qualche settimana di assenza, Tiziano Ferro torna a far parlare di sé. Da ieri, il cantante aggiorna i suoi social con video e foto che lo vedono impegnato in un progetto a Las Vegas.

I fan hanno subito capito che si tratta della realizzazione del video del terzo singolo Lento/ veloce, prossimo estratto dal disco Il mestiere della vita. “Lento/Veloce è un esperimento folle, una sorta di ibrido. Un brano dal beat urbano estremamente hip hop che incrocia, negli incisi, aperture di pop elettronico moderno. Quasi una follia, non penso sia mai stato creato un pezzo bi-genere. L’idea nacque di base a me, giocando con il brano appena scritto a quattro mani con Emanuele Dabbono. Sentivo che la melodia e il messaggio erano giusti, onesti, forti nella loro semplicità ma ci tenevo al fatto che questa semplicità non sembrasse «facilità». E allora mi sono detto: stravolgiamo tutto, creiamo un brano bipolare!”, così lo ha definito Tiziano.

Il testo di “Lento/veloce”

Scriverti è facile, è veloce
Per uno come me
Non temo mai le conseguenze, amo le partenze

Ridere è difficile, è lento
E fosti un imprevisto
Un angelo in un angolo mi strappò un sorriso vero

Starò ancora bene veramente veloce o lento
Appena smetterò di domandarmelo suppongo

Perderti fu facile, fu veloce
Arreso al terrore
Che dopo poche ore
Mi chiamavi amore

L’estate è tornata e chiede di te
Ritorna senza avvisare, non dirmelo
Imparo lento e sbaglio veloce
Quindi devo ripeterlo
Ti amo amore mio

E non pensare e niente
A te ci penso io

Perdermi è facile, davvero veloce
Per chiunque mi stia accanto
Apprezzo il tentativo e mentre parli
Sto già andando

Stare insieme è assurdo, è lento
È un dazio che l’amore
Concede al terrore di restare soli
Cancellare ogni viaggio
Pur di non vederti andare via per sempre
È cosa facile è cosa velocissima
È cosa stupidissima
È lento reprimere un progetto
In prospettiva dell’aspettativa
Di parlare solamente al plurale, è inutile
Non lo vorrò mai

L’estate è tornata e chiede di te
Ritorna senza avvisare, non dirmelo
Imparo lento e sbaglio veloce
Quindi devo ripeterlo
Ti amo amore mio
E non pensare a niente

Amore io ti amo
Da quando mi fu concesso il tempo
Ma ritorna e
Decidi tu se veloce o lento

Questa estate non vuole aspettare
Ritorna da me ritorna quando vuoi tu
Amo lento e corro veloce
Quindi ora mi fermo qui
Ti amo amore mio
E non pensare a niente
A te ci penso io

A giudicare dalle prime anticipazioni del suo nuovo video, il cantautore di Latina si starebbe ispirando alle vicende raccontate nel film comico The Hangover/Una notte da leoni, incentrato sulla storia di una rocambolesca festa di addio al nubilato organizzata da un gruppo di amici.

 

Lento/veloce sembra dunque avere tutte le caratteristiche per candidarsi a ‘tormentone estivo’. Tiziano durante la bella stagione sarà infatti impegnato in un grande tour estivo degli stadi italiani.

Le date del tour:

11 giugno: Lignano sabbiadoro, stadio comunale G. Teghil

16, 17 e 19 giugno: Milano, stadio San Siro

21 giugno: Torino, stadio Olimpico

24 giugno: Bologna, stadio Dall’ Ara

28, 30 giugno: Roma, Stadio Olimpico

4, 5 luglio: Bari, arena della vittoria

8 luglio: Messina, stadio San Filippo

12 luglio: Salerno, stadio Arechi

18 luglio: Firenze, stadio Artemio Franchi

 

 


Tags :