‘Ndrangheta, confiscati beni per 85 milioni di euro

  • blog notizie - ‘Ndrangheta, confiscati beni per 85 milioni di euro

Ottantaquattro milioni di euro di beni confiscati alla ‘Ndrangheta. Fermate undici persone tra uomini appartenenti a cosche mafiose e imprenditori a loro collegati. Confiscate otto attività commerciali e sequestrati rapporti finanziari per 84,3 milioni di euro. L’indagine è stata condotta dal comando generale della guardia di finanza e dal Servizio centrale investigazione criminalità organizzata di Roma (Scico). Il tutto è stato coordinato dalla direzione della procura della repubblica presso il tribunale di Reggio Calabria.

Tra le persone fermate, sono presenti alcuni membri delle cosche “Morabito” e “Aquino”. In provincia di Reggio Calabria, sono state confiscate 8 società commerciali e rapporti finanziari per un totale di 84,3 milioni di euro. Tra i beni confiscati, anche alcuni complessi residenziali.

I carabinieri, durante la notte, hanno arrestato un boss latitante di 47 anni, con precedenti per associazione di tipo mafioso, omicidio, strage, rapina, porto abusivo di armi, violenza e minaccia a pubblico ufficiale, furto aggravato, ricettazione. L’uomo era tornato a casa per vedere la moglie.


Tags :