Terrore e vandalismo sul regionale Ventimiglia-Torino: 60 indagati

  • blog notizie - Terrore e vandalismo sul regionale Ventimiglia-Torino: 60 indagati vandalici

Terrore sul regionale Ventimiglia-Torino. Un gruppo di giovani si sono resi protagonisti di danneggiamenti nella carrozza del treno. Hanno disttrutto finestrini e schienali di sedili terrorizzando i passeggeri.

L’episodio

È successo nella serata i protagonisti sono un gruppo di ragazzi, prevalentemente minori, su cui indaga la polizia ferroviaria di Torino. Le indagini della Polfer volte ad individuare gli autori degli atti vandalici sono proseguite per tutta la notte.

Alla banchina di arrivo, il personale Polfer e quello di rinforzo appositamente inviato dalla Questura ha identificato e accompagnato nell’ufficio di polizia di 4 ragazzi. Uno maggiorenne italiano e 3 minori marocchini di 15 e 16 anni, riconsegnati alle famiglie.

Alcuni giovani sono scesi allo scalo di Lingotto ed altri hanno tentato di eludere i controlli di Polizia a Porta Nuova, scappando lungo i binari. In tutto una sessantina di ragazzi, prevalentemente minori di origini maghrebine. Anche alcuni ragazzi e ragazze italiani provenienti dalle località marine del savonese e di rientro nel Cuneese e Torinese.

Le indagini proseguono in coordinamento con il Compartimento Polfer della Liguria e con i Carabinieri, che erano precedentemente intervenuti lungo la stessa tratta ferroviaria.

Questo non è il primo episodio di vandalismo sulle tratte Torino-Cuneo e Torino-Savona. Dal 2015, sono stati istituiti servizi mirati di vigilanza, in particolare nel nodo di Fossano (Cuneo). Servizi che hanno consentito di incidere su fenomeni di micro criminalità.


Tags :