Xiaomi Mi6 e Mi Mix 2 in arrivo entro il 2017: ottime prestazioni

  • blog notizie - Xiaomi Mi6 e Mi Mix 2 in arrivo entro il 2017: ottime prestazioni

La Xiaomi vuole presentarsi al mercato globale con tutta la potenza e la performatività dei suoi top gamma: per il 2017 sono annunciati due smartphone davvero importanti, Xiaomi Mi Mix 2 e Xiaomi Mi6.

I rumors

Su Xiaomi Mi6, negli ultimi giorni sono circolati differenti rumors per quanto concerne il comparto fotocamera: uno dei limiti di cui ancora soffrono questi ottimi dispositivi è il lato software; il design e la ‘potenza’ asciutta non sono tutto, l’hardware conta tanto, ma i miglioramenti devono arrivare soprattutto sotto questo aspetto. Intanto, ecco i rumors aggiornati sulla scheda tecnica, il prezzo e l’uscita di Xiaomi Mi6 e Mi Mix 2.

L’azienda cinese lancia il suo nuovo top gamma Xiaomi Mi6: la scheda tecnica è eccellente, mentre il prezzo davvero ‘aggressivo’. Un po’ provocatoriamente possiamo dire che si tratti di un iPhone 7 a metà prezzo, anzi addirittura a meno della metà del prezzo. Ecco un’analisi di questo interessante smartphone.

Una specie di iPhone 7 low-cost

Xiaomi Mi6 è una sorta di iPhone 7 low-cost e, presto, spiegheremo il motivo. Si tratta di un dispositivo dal design abbastanza convenzionale, ma sono alcune chicche, oltre ovviamente alcune specifiche davvero interessanti, a fare di questo smartphone un interessante concorrente ai maggiori top gamma. La Xiaomi è molto cresciuta e intende attraversare il medesimo percorso fatto dalla Huawei: tra il Mi5 e questo splendido Mi6 c’è stato il Mi Mix, ‘colpevole’ della moda bezel-less che è divenuta un must per ogni top gamma 2017 che si rispetti. Ecco scheda tecnica, approfondimenti, prezzo e uscita.

Caratteristiche

Ecco, comunque, tutto quello che sappiamo sulla scheda tecnica. Lo spessore dovrebbe essere di 8 millimetri, con una batteria da 3200 mAh. La dotazione di RAM e di ROM dovrebbe essere, perlomeno per il modello base, di 4+32 GB, ma forse vi sarà anche la variante da 6+64 GB. Il processore dovrebbe essere SnapDragon 835, l’ultimo sviluppato dalla Qualcomm con architettura in 10nm. L’uscita è prevista a partire dal 3 trimestre (ma è più probabile il quarto) e il prezzo è decisamente aggressivo: i due modelli dovrebbero costare, stando al cambio, il primo poco meno di 300 euro e il secondo intorno ai 350 euro.

 

Scheda tecnica

 

Dimensioni: 158.8mm x 81.9mm x 7.9mm, peso 209 grammi

Display: 6,4 pollici con risoluzione 1080×2040 pixel

Chipset: Snapdragon 821 con frequenza da 2,35GHz; configurazioni da 4/6 GB di RAM e 128/256 GB di ROM

Comparto Fotocamera: sensore posteriore da 16 megapixel con PDAF; sensore frontale da 5 megapixel

Connettività: LTE 4G, GPS, Bluetooth, Wi-Fi, NFC e USB Type-C

Batteria: 4400mAh

Altre features: Sensore impronte digitali


Tags :