Chanel omaggia Gabrielle con una borsa che porta il suo nome

  • blog notizie - Chanel omaggia Gabrielle con una borsa che porta il suo nome

La maison di moda Chanel omaggia la leggendaria stilista Gabrielle con una borsa che porta il suo nome. Era il 1955 quando la stilista creò la it-bag, una delle borse diventate leggenda: la 2.55. Così, oggi, Karl Lagerfeld ha deciso di celebrare l’inventrice della borsetta forse più iconica dello scorso secolo. La borsa di Gabrielle, inventata oltre 60 anni fa, aveva l’obiettivo di rendere a proprio agio le donne, aiutandone l’emancipazione senza tralasciare l’estetica. Oggi, la la nuova borsa, ideata in onore di Mademoiselle Gabrielle Chanel, è uno degli accessori di lusso più desiderati dalle donne.

Chanel omaggia Mademoiselle Gabrielle con una borsa che porta il suo nome.

chanel

La base è rigida e termoforata, mentre il corpo è morbido al tatto e leggerissimo. Questo accessorio è l’oggetto di desiderio di tutte le donne. Al suo interno ripongono i diversi oggetti di cui non riescono a fare a meno nel quotidiano. La borsa Gabrielle è disponibile in tinta unita, bianco o nera, o bicolor, ma anche nelle varianti più stravaganti come il pitone e i colori più sgargianti, dal giallo al rosso. Così come i modelli: dalla hobo allo zaino a una shopper di dimensioni generose. La tracolla regolabile, infine, è caratterizzata da una doppia catena intrecciata in pelle e metallo dorato e argentato. Tre le possibilità di indosso, a spalla, a tracolla o entrambe.

Quattro testimonial d’eccezione sono stati scelti da Lagerfeld per interpretare la borsa: Cara Delevingne, Kristen Stewart, Caroline De Maigret e Pharrell Williams. Lo stilista tedesco ha voluto inserire anche un uomo, perché la libertà è un valore universale. Senza distinzione di genere.


Tags :