Jungle: nella giungla sensuale della mostra dedicata all’animalier

  • blog notizie - Jungle: nella giungla sensuale della mostra dedicata all’animalier

Alle porte di Torino, nella Reggia di Venaria, Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, è possibile visitare, fino al 3 settembre, la mostra dedicata all’animalier: Jungle – L’immaginario animale nella moda. Abiti e accessori raccontano l’evoluzione in cui il manto è stato rielaborato dai stilisti di culto e dai nuovi talenti. Il primo fra tutti fu Christian Dior che, nel 1947, presentò alla stampa la sua prima collezione. Silhouette inedite, linee e volumi allungati, vite strette e bustini sexy, così come l’abito animalier.

Christian Dior

Nella Reggia di Venaria, ci si perde nella giungla sensuale della mostra dedicata all’animalier: Jungle – L’immaginario animale nella moda.

L’animalier valorizza il mondo felino. Ma anche volatili, insetti sono presenti nella Jungle, trasformati in codice estetico, simbolo di potere, eleganza, sensualità. Un trend, ormai classico, che non smette di ispirare la moda. Tra una giungla di alberi e animali di legno, in mostra sono presenti  importanti presenze della moda, tra cui Jean Paul Gaultier, Azzedine Alaïa, Thierry Mugler, Roberto Cavalli, Gianfranco Ferré, Valentino, Maurizio Galante, Fausto Puglisi, Givenchy, Stella McCartney, Krizia, fino ai più giovani stilisti.


Tags :