Venezuela, ancora proteste contro Maduro: 300 feriti e un morto

  • blog notizie - Venezuela, ancora proteste contro Maduro: 300 feriti e un morto

Continuano le proteste in Venezuela contro il presidente della repubblica bolivariana, Nicolas Maduro. Le manifestazioni approdano anche all’università. Alcuni camion blindati hanno investito i manifestanti: 300 feriti, un morto. Salgono a 34 le vittime durante le proteste di questo mese.

Uno dei rappresentanti degli studenti è morto durante le proteste. Lo ha reso noto la procura di Caracas. Si chiamava Juan Lopez e aveva 28 anni, stava partecipando ad un’assemblea studentesca, quando “uno dei presenti lo ha avvicinato e gli ha sparato diverse volte prima di scappare in sella a una motocicletta”. Si parla di omicidio su commissione.

La polizia risponde con la violenza

I giovani studenti si ribellano contro “il golpe continuo” del governo Maduro. Per sfollare i cortei, le forze dell’ordine sono ricorse a granate lacrimogene e pallettoni di gomma. I feriti sono stati soccorsi da paramedici e volontari. Mezzi militari blindati hanno falciato i manifestanti. Si parla di 300 feriti, di cui alcuni in pericolo di vita. Un blindato della polizia ha investito almeno tre manifestanti, poi è stato colpito da una molotov.

Feriti anche il vicepresidente del Parlamento e un deputato dell’opposizione.


Tags :